L’inferno di Dante al Vulcano di San Venanzo

NON SOLO GEOLOGIA: Ieri sera al Parco Vulcanologico di San Venanzo è andato in scena il canto XXVI della Divina Commedia di Dante. Grandissimi i due artisti Gabriele Busti che ha recitato e Lorenzo Busti alle musiche (con l’ottimo Filippo alle luci). L’associazione ci tiene a ringraziare tutti i partecipanti a questo evento che ha avuto come cornice il Parco Vulcanologico. Un ringraziamento speciale va ai partner dell’evento culturale e soprattutto a chi ha lavorato dietro le quinte. Grazie in primis ad Agnese Vescovo come sempre ottima organizzatrice. Ringraziamo il Comune di San Venanzo, l’associazione Teatro del Vino, neonata realtà del territorio che vanta già molti successi in eventi culturali, la Pro Loco San Venanzo per la collaborazione logistica e lo staff della La Cantinetta della Locanda Del Borgo per l’aperitivo.
Realizzare l’evento del XXVI canto dell’INFERNO della Divina Commedia è un modo inconsueto di fruire di in un luogo suggestivo come il Parco Vulcanologico di San Venanzo con le sue unicità geologiche.

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoGeoJSON-LogoGeoRSS-Logo
San Venanzo

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

San Venanzo 42.868958, 12.266117
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *